Lista interessante da stampare e divulgare

Il trucco c'è, ma è cruelty-free: cosmetici autoprodotti, naturali, biologici, non testati su animali...

Moderatore: Sunny

Lista interessante da stampare e divulgare - martedì 23 novembre 2010, 15:46 da Adriano
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23

Re: Lista interessante da stampare e divulgare - giovedì 25 novembre 2010, 19:27 da Honey
Ciao Adriano, scusa se mi permetto, ma questa lista non mi sembra per niente aggiornata.

Resto dell'idea che l'unica lista veramente affidabile, proprio perché aggiornatissima, sia quella di VIVO - consumo consapevole :-)

Saluti,
Honey
Avatar utente
Honey
utente senior
 
Msg.: 4343
Iscritto il: domenica 4 maggio 2008, 20:01

Re: Lista interessante da stampare e divulgare - lunedì 29 novembre 2010, 11:35 da Adriano
Ciao Honey,

ho proposto infatti una lista e non ho detto che è l'unica lista disponibile.
La lista di VIVO è ottima e molto importante.
il consumo critico però per essere tale prefigura una ricerca continua e quindi già asserire che esiste un'unica lista aggiornata è, secondo me, sbagliato.

ciao

adriano
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23

Re: Lista interessante da stampare e divulgare - martedì 30 novembre 2010, 15:53 da Honey
Perdonami Adriano, ma non sono d'accordo con te.

La lista VIVO non è una tra le tante, è quella in cui confluiscono le richieste di autocertificazioni che poi vengono controllate dalla dott.ssa Antonella De Paola che appunto collabora al progetto insieme a Marina Berati.

Tale lista spiega dettagliatamente in cosa consiste lo Standard Internazionale e la certificazione LAV/ICEA, si distingue da liste inutili e a pagamento come ad esempio il marchio VeganOK che è un marchio che viene concesso dietro pagamento di una somma e non effettua controlli, insomma l'azienda paga ed automaticamente è certificata VeganOK. Ed anche questo è bene segnalarlo, visto che purtroppo c'è troppa confusione tra i consumatori ed è doveroso spiegare come stanno effettivamente le cose.

Più marche presenti in quel documento che hai linkato non mi risulta siano cruelty free, e altrettante mancano (quindi aziende recentemente convertite al cruelty free), ricordiamo che per non incrementare la vivisezione, se non si vuole aderire formalmente allo Standard, occorre fornire alla dott.ssa Antonella De Paola la documentazione relativa agli ingredienti utilizzati, e dato che dichiarare il falso sarebbe un reato, è chiaro che un'azienda che smette di soddisfare certi requisiti e non ne comunica l'intento, è perseguibile legalmente (tecnicamente si tratta di una truffa). E comunque i controlli servono a monitorare tali comportamenti da parte delle aziende, e anche di questo se ne occupa il comitato di VIVO-consumo consapevole.

Per i suddetti motivi ritengo che quella di consumoconsapevole.org non sia una lista qualunque, ma l'unica realmente attendibile, poiché ha un rapporto diretto con le aziende che decidono di autocertificarsi, effettua controlli su quelle già inserite in lista perché esse continuino a rispettare i requisiti per essere ritenute cruelty free (sostanzialmente che continuino a limitarsi ad utilizzare gli ingredienti entro la cute-off date da essi indicata), è trasparente, aggiornata e di facile accesso.

Da consumatrice etica preferisco consultare periodicamente - e consigliare - una lista che mi spiega i fatti ed è in continuo aggiornamento piuttosto che una delle tante presenti sul web.
Mi scuso per il papiro ma penso che in questo caso serva a rendere l'argomento più chiaro anche per coloro che non sono abituati a districarsi in questa matassa! ^_^' Spero di essere stata in qualche modo utile!

Saluti,
Honey
Avatar utente
Honey
utente senior
 
Msg.: 4343
Iscritto il: domenica 4 maggio 2008, 20:01

Re: Lista interessante da stampare e divulgare - martedì 30 novembre 2010, 16:16 da Adriano
Conosco personalmente Antonella De Paola e so molto bene come ha lavorato per scrivere il suo libro, questo solo per dire che ogni certificazione raccolta è un'auto certificazione e quindi significa che la lista vivo non fa controlli nelle sedi delle aziende, ma ottiene autocertificazioni dalle stesse. Chiunque può proporre un modulo di autocertificazione ad una ditta pregandola poi di inviarla alla lista VIVO.
Ciò significa che di sicuro è un'ottima lista ed è attendibile, ma reputarla la sola valida è un errore, poi tu puoi fare ciò che meglio credi.
Per quanto riguarda la lista da me evidenziata (non è una lista di certificazione, ma solo una lista stilata da persone che seguono il criterio del consumo critico, infatti nella lista è citata proprio la De Paola e la distribuzione è a cura del Coordinamento Fermare Green Hill che immagino tutte/i conosciate) se sei a conoscenza di aziende che non sono cruelty-free basta segnalarmelo ed io farò presente a chi l'ha stilata che vi sono degli errori.
Concordo per la questione VeganOk! Ma vorrei far notare che tutte le certificazioni sono a pagamento, tranne la lista VIVO che è un'autocertificazione e tale rimane. Quindi io azienda posso certificare ciò che voglio, chi mi viene a controllare? Certamente c'è lo spauracchio della denuncia per truffa, ma chi si prenderebbe l'onere di fare la denuncia con tanto di annessi e connessi?
Inoltre conosco personalmente piccole ditte che operano a livello familiare o poco più che sono molto più crulety-free di altre ben note e certificate, e questo lo posso affermare con cognizione di causa dato che personalmente mi sono recato sul luogo di produzione per appurare quanto affermavano (per motivi personali). Questo è un altro esempio utile per capire che non esiste LA lista, ma esistono liste più o meno buone e più o meno attendibili. La lista VIVO ha di buono che lo fa per una giusta causa, che è sempre aggiornata e che è gratuita (non c'è scopo di lucro).

Cerchiamo di essere realisti e prendiamo ciò che di buono c'è senza costruire dei miti.
Il consumo critico deriva dal pensiero critico (ne è una sua infinitesima parte) e come tale non dovrebbe avere certezze incrollabili.
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23


Torna a Cosmesi naturale

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti