Etichette: PRODOTTO NON TESTATO e STOP AI TEST

Il trucco c'è, ma è cruelty-free: cosmetici autoprodotti, naturali, biologici, non testati su animali...

Moderatore: Sunny

Etichette: PRODOTTO NON TESTATO e STOP AI TEST - giovedì 15 novembre 2007, 17:10 da Amarena
"Prodotto finito non testato su animali" o "Prodotto non testato su animali"

Questa scritta è una presa in giro per confondere chi cerca un prodotto non testato su animali, infatti già dal 2002 è vietato fare test cosmetici sul prodotto finito.
Le materie prime di nuova formulazione saranno testate almeno fino al 2013.

"Testato clinicamente"

significa che il prodotto è stato testato su volontari umani...ma potrebbe essere stato testato anche sugli animali (o che lo siano stati gli ingredienti).

"Testato dermatologicamente"

significa che il prodotto (o gli ingredienti) è stato testato sulla pelle (derma-tologicamente), ma di uomini (volontari) o animali?

Anche il "marchio con coniglietto" o le varie scritte "no-cruelty", "cruelty-free", non danno nessuna garanzia, in quanto non esiste ancora una legge che impone di specificare veramente come stanno le cose sulle materie prime utilizzate per i prodotti. Spesso sono solo un modo per vendere prodotti ad ignari animalisti.


Accordo Icea - Lav "Stop ai test su animali"

La LAV - Lega Anti Vivisezione (http://www.infolav.org), assieme ad altre associazioni animaliste europee, si è fatta promotrice della Campagna "Stop ai test su animali" per vietare la vendita di prodotti cosmetici testati su animali.

Per sensibilizzare e coinvolgere le aziende del settore, è stata ideata l' etichetta “Stop ai test su animali”,
che viene concessa in Italia dalla LAV ai prodotti conformi allo Standard Internazionale Non testato su animali.
Lo Standard fissa i criteri per evitare l’incremento della sperimentazione dei cosmetici sugli animali, e garantire una politica aziendale “cruelty free”, ossia libera da crudeltà sugli animali. Esso è stato messo a punto dalle maggiori organizzazioni animaliste mondiali, guidate dalla Coalizione europea contro la vivisezione (ECEAE) (http://www.eceae.org ), di cui LAV è membro italiano, oltre ad essere l’unico soggetto in Italia abilitato all’utilizzo del marchio che valorizza i prodotti e le aziende che rispondono ai requisiti richiesti dal suddetto standard.
Sono circa 150 le aziende in tutto il mondo ad avere già aderito allo standard, impegnandosi a non praticare e non far praticare la sperimentazione animale dei prodotti finiti e degli ingredienti.
A partire dal 2004, LAV approva le aziende aderenti solo a seguito dell’esito positivo degli audit che vengono svolti da ICEA.
LAV gestisce e pubblica un Elenco aziende approvate LAV e autorizza l’utilizzo in etichetta del marchio europeo della coalizione e/o della dicitura “Stop ai test animali – Controllato ICEA per LAV n°……”
Obiettivi:
• Qualificare e valorizzare le politiche e scelte commerciali, aziendali e personali, orientate a non ricorrere e non incrementare le sperimentazioni sugli animali.
• Fornire adeguate garanzie circa il rispetto dei requisiti valorizzati ai consumatori, al mercato in genere e a tutte le altre parti interessate.
Agisci come se quel che fai facesse la differenza. La fa. (William James)
Avatar utente
Amarena
utente senior
 
Msg.: 1290
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 11:03
Località: roma

- mercoledì 4 giugno 2008, 13:11 da lleo
Grazie, caro. Nel thread dedicato ai solari infatti ho detto che avendo comperato un prodotto che viene testato dermatologicamente, come riportato nel loro sito, ho mandato un'email per avere informazioni dettagliate.
lleo
junior
 
Msg.: 87
Iscritto il: lunedì 24 dicembre 2007, 23:52

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - giovedì 8 gennaio 2009, 21:32 da dandy0825
Finalmente era ora bisogna però seguire queste iniziative nel dettaglio ,senza farsi prendere in gi[color=#FFFF40][/color]ro.
dandy0825
junior
 
Msg.: 14
Iscritto il: giovedì 8 gennaio 2009, 21:05

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - mercoledì 14 gennaio 2009, 14:43 da TizianaDNL
Se può essere d'aiuto, io conosco e uso da tempo i prodotti della linea "I Provenzali" del saponificio Gianasso di Genova.
Si trovano ad esempio nei negozi "Bolle di sapone".
Sono buoni, fatti con ingrediente naturali non derivati dal petrolio non eccessivamente costosi e riportano SEMPRE la desczione "nontestato su animali- certificato da ICEA per LAV n.009".
L'azienda afferma di usare solo energia verde.
Ci sono saponi di marsiglia con vari aromi, un buon sapone per il corpo in panetto (che uso al posto del sapone liquido---lascia la pelle molto morbida e non fai sprechi di plastica). C'è un olio per il corpo con more e mandorle buonissimo, e l'olio di lino per i capelli: ottimo a metà asciugatura per chi ha capelli secchi (ricci come i miei!)
E poi ancora shampoo e balsamo sempre all'olio di lino.
Spero d'essere stata di aiuto a qualcuno!!!
p.s. non comperò più al Body shop, perchè se non lo sapete è stato comperato dall Oreal...e quindi indirettamente comprando prodotti Body shop si continua a far fare ricavi ad un'azienda che viviseziona. Basta. E'uno scandalo che certe cose sia ammesse e che la gente non sappia. Quando ho spiegato a mia mamma di 70 anni quello che succede oggi, si è messa a piangere. Basta.
TizianaDNL
utente senior
 
Msg.: 210
Iscritto il: mercoledì 14 gennaio 2009, 14:14

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - venerdì 23 gennaio 2009, 15:19 da lallabel
anche io ho smesso di andare al body shop :(
l'unica cosa dei provenzali è che finanziano il WWF :roll:
vorrei vivere lontano dal consumismo, dai soldi, dalla gente legata all'apparire.
Solo animali e natura nel mio mondo perfetto!


Immagine Immagine
Avatar utente
lallabel
Moderatrice
 
Msg.: 4587
Iscritto il: domenica 1 giugno 2008, 9:27
Località: dintorni di rimini

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - martedì 24 febbraio 2009, 20:55 da caitli
Mi permetto di riuppare il thread poichè sto giusto approfondenda la questione in quest'ultimo periodo e mi chiedo, per esempio, se sia quindi una scelta fattibile quella di utilizzare prodotti ormai consolidati da tempo sul mercato, per i quali quindi si suppone non vi siano più test a carico di animali.


Se ho ben capito quindi, la legge vieta l'utilizzo di animali ai fini di test su prodotti cosmetici ma tale prescrizione entrerà pienamente in vigore solo più avanti; va da sè che molto probabilmente nuove marche o prodotti di nuova generazione verranno testati su animali.
Giusto?




caitli
Avatar utente
caitli
junior
 
Msg.: 140
Iscritto il: venerdì 27 giugno 2008, 16:04
Località: Viareggio

Ciao,

purtroppo no, anzi mi pare che quanto scritto nel primo messaggio del thread sia sbagliato; nessuna legge vieta i test sugli animali (magari!) ma e' vero che la normativa attuale non richiede che il prodotto finito sia testato. Dunque una azienda non e' obbligata a testare il prodotto che commercia, ma se lo desidera (per poi sostenere che sia "piu' sicuro") lo puo' testare come e quanto vuole.

Per il resto il discorso e' purtroppo piu' complesso, dato che e' in vigore la normativa europea REACH che prevede, nel corso degli anni a venire, che tutte le sostanze chimiche prodotte e commerciate vengano testate. E su questo tema sarebbe anche interessare come possano essere aggiornati gli standard cruelty-free e quale situazione verra' a presentarsi.

Ciao,

A.
Progetto Vivere Vegan ::: http://www.viverevegan.org
Campagneperglianimali ::: http://www.campagneperglianimali.org
Avatar utente
Alberto Vegan
utente senior
 
Msg.: 382
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2007, 13:55
Località: Italia

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - venerdì 27 marzo 2009, 13:26 da Fenice
Io ho trovato in farmacia una linea di prodotti per il corpo a base di aloe non testati su animali, almeno così c'è scritto sulla confezione.
Aloepuregel 100% aloe della Zuccari.
La linea comprende anche deodoranti, dentifricio, crema, succo d'aloe.
Lo sto usando su una bruciatura, ma è indicato anche per tagli, postdepliazione o rasatura, contro irritazioni, doposole.
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - venerdì 27 marzo 2009, 15:35 da Honey
@Fenice, purtroppo non basta che il prodotto non sia testato su animali, testare il prodotto finito non è obbligatorio, quindi il fatto che le confezioni di cosmetici riportino tale dicitura, non dice nulla! Anzi, si cerca di sfruttare la buona fede dei consumatori!

Invito a fidarsi esclusivamente di questa lista... sono quelli i cosmetici che non implicano sperimentazione animale, se acquistiamo marche non presenti in questa lista stiamo finanziando la vivisezione!
Avatar utente
Honey
utente senior
 
Msg.: 4343
Iscritto il: domenica 4 maggio 2008, 20:01

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - martedì 5 maggio 2009, 17:31 da BABA
Scusate...Vorrei fare una considerazione....Del tutto personale...
Ho guardato la lista postata da Honey sulle ditte certificate lav/icea....
Io personalmente non mi affiderei a caso a una qualsiasi di loro...Vi spiego perchè...
La "positive list", cioè la lista degli ingredienti cosmetici considerati sicuri, e quindi non più testati,, è stata "redatta" nel lontano 1976....
Praticamente una vita fà...Allora, la mia considerazione è questa...Sull'elenco lav/icea ci sono molte ditte che sono state boicottate per molti anni, perchè in qualche modo sperimentavano o facevano sperimentare i prodotti..o giocavano sulle diciture...come succede ancora oggigiorno.. (Non faccio esempi
per non dilungarmi troppo)...E ora rientrano in questa lista...Vuoi per un cambiamento di maketing, vuoi per un vero convertimento a scelte più etiche...
(E tutto questo e sicuramente "positivo"...)
Personalmente mi fà un pò sorridere trovare ditte che si sono "convertite" nel 2005...o giù di lì...
Personalmente trovo molto più serie ditte che hanno fatto questo passo..Un pò di decenni prima....
20 anni fà era sicuramente più complicato trovare ditte etiche....E noi facevamo i cosiddetti "salti mortali" per trovare qui in Italia i veri prodotti "cruelty free"...
...Sapere e non agire è peggio di non sapere affatto!!.

Associazione Animalista ARCA (CT): http://www.myspace.com/arcaanimalista

Immagine
Avatar utente
BABA
utente senior
 
Msg.: 1901
Iscritto il: domenica 25 maggio 2008, 19:44
Località: Castelnuovo Don Bosco

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - martedì 5 maggio 2009, 17:57 da BABA
Riprendo...
Naturalmente capisco che certe linee cruelty free sono nate dopo...E sono molto serie..Io mi riferivo a ditte storiche.....
...Sapere e non agire è peggio di non sapere affatto!!.

Associazione Animalista ARCA (CT): http://www.myspace.com/arcaanimalista

Immagine
Avatar utente
BABA
utente senior
 
Msg.: 1901
Iscritto il: domenica 25 maggio 2008, 19:44
Località: Castelnuovo Don Bosco

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - venerdì 3 luglio 2009, 11:32 da mariae
Ciao a tutti io adesso sto utilizzando una linea di cometici certificata Aiab/Icea e non testata su animali che è veramente ottima i prodotti sono a base di miele e pappa reale. Li compro sul sito di e-commerce ***** e mi trovo molto bene....
mariae
junior
 
Msg.: 1
Iscritto il: venerdì 26 giugno 2009, 21:07

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - venerdì 3 luglio 2009, 15:18 da lallabel
si ma il miele e la pappa reale sono di derivazione animale...
vorrei vivere lontano dal consumismo, dai soldi, dalla gente legata all'apparire.
Solo animali e natura nel mio mondo perfetto!


Immagine Immagine
Avatar utente
lallabel
Moderatrice
 
Msg.: 4587
Iscritto il: domenica 1 giugno 2008, 9:27
Località: dintorni di rimini

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - martedì 7 luglio 2009, 14:53 da Marcello
mariae ha scritto:Ciao a tutti io adesso sto utilizzando una linea di cometici certificata Aiab/Icea e non testata su animali che è veramente ottima i prodotti sono a base di miele e pappa reale. Li compro sul sito di e-commerce ***** e mi trovo molto bene....


Ciao mariae, benvenuta, mi sono permesso di oscurare il nome del sito che hai pubblicizzato, perché non è consentito farlo in questo modo su FE.

Magari più in là, continuando a frequentare il forum, con la voglia di confrontarti su varie tematiche, potrai tranquillamente proporre anche quelle iniziative commerciali che ti sembrano valide, ma certo non come primo messaggio e così evidentemente pubblicitario (e direi anche un po' fuori luogo, come ti ha fatto notare lallabel).

Qui su FE la pubblicità non c'è e non ci sarà mai, ci sono altri siti per questo.

Puoi leggere ulteriori indicazioni sulle "istruzioni per l'uso".

Grazie, e scusami.
Marcello
 

Re: etichette:PRODOTTO NON TESTATO e Stop ai test - mercoledì 23 settembre 2009, 10:55 da Fenice
ho provato una crema della Lepo (certificata lav/icea) alla bardana.
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

Prossimo

Torna a Cosmesi naturale

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti
cron