Le cause ambientali delle malattie croniche multi-sistemiche

Insieme per un mondo migliore: incontri, eventi, cene, meeting, conferenze, manifestazioni...
Seminario rivolto alla cittadinanza e ai medici
Sabato 17 Aprile 2010.
Ingresso libero

Ospedale G.B. Grassi, Aula Luigi Sinibaldi
Via Passeroni 28 Ostia (Roma)

"Le cause ambientali delle malattie croniche multi-sistemiche"

Dalle patologie neurodegenerative come Parkinson e
Alzheimer alla Sensibilità Chimica Multipla, Fibromialgia
Sindrome da Fatica Cronica

Programma

10:00 – 10:30 Registrazione

10:30 – 10:40 Benvenuto
Dott. A.M. Pasciuto, Roma

10:40 – 11:20 Spiegare le malattie non ben comprese
Prof. M. Pall (Washington State University)
Intervento in lingua inglese con riassunto in italiano

11:30 – 11:50 Nuove indagini di laboratorio a supporto della diagnosi di Patologie Multisistemiche
Dott. A.M. Pasciuto, Roma

11:50 – 12:20 Aspetti clinici: Patologie Multisistemiche e Medicina Ambientale Dott. P. Ohnsorge, Würzburg, presidente di EUROPAEM
Intervento in lingua inglese con riassunto in italiano

12:30 – 13:00 Discussione


Evento organizzato dall’Accademia Europea di Medicina Ambientale (EUROPAEM) e dall’Associazione Malattie da Intossicazione Cronica e/o Ambientale (AMICA)

Per maggiori informazioni:
Dott. Antonello Pasciuto antox55@libero.it

Sito: http://www.infoamica.it
Email: amica@infoamica.it;
martedì e venerdì 14,00 -15,00 Tel. 0572-767884;
mercoledì 9.00-11.00 e 14.00-15.00 Tel. 095-524140

Per garantire la partecipazione agli stessi malati ambientali, i partecipanti sono cortesemente invitati ad astenersi dall’usare profumi e a tenere per quanto possibile il cellulare spento.


PER CHI POTESSE AIUTARE A DIVULGARE LA NOTIZIA:
a disposizione un volantino/locandina scaricabile e stampabile da distribuire a farmacie, studi e centri medici

Convegno Grassi 17 aprile 2010 +.doc
(64 KiB) Scaricato 62 volte
Avatar utente
lunaria
junior
 
Msg.: 21
Iscritto il: sabato 30 gennaio 2010, 17:15
Località: Firenze

Torna a Incontriamoci

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti