Ricerca materiale "specista" da libri di testo scolastici o

Teoria e pratica antispecista, società ed antispecismo, filosofia e politica antispecista

Moderatore: Adriano

Ciao gente :fiore: , vi copio il messaggio ricevuto da un amico che sta preparando la traduzione di un libretto sull'antispecismo.
Gli serve però materiale di esempio (sopratutto da testi scolastici o per infanzia se non ho capito male) italiano. Qualcuno di voi ha amici con figli in età scolare o sussidiari a disposizione?

"Ciao a tutti/e,
sto preparando un libretto (o meglio sto cominciando a preparare), basato su delle conferenze dell'attivista spagnolo Samuel Guerrero Azañedo, sull'educazione specista che abbiamo ricevuto da piccoli, non solo in famiglia e dai media, ma soprattutto sui libri di scuola delle elementari, non solo quando si parla di scienze ma un po' in tutti i campi (chi non ha imparato ad addizionare e sottrarre esercitandosi sui problemi in cui il solito contadino va al mercato con 8 polli e ne vende 4, oppure con le uova che vende a dozzine?), analizzando come fin dalla piú tenera etá ci viene inculcato che gli animali non umani sono inferiori ed é nel loro ciclo naturale essere trattati come materie prime, forza lavoro gratuita e fonte di intrattenimento. adesso non entro nei dettagli ma i bimbi imparano che "le mucche ci danno il latte e la carne", "le pecore ci danno la lana", "i maiali i salami" etc, che i buoi sono utili perché tirano l'aratro" etc, cosí come candide e rassicuranti immagini da un lato insegnano che "i polli vivono nel pollaio e le mucche nella stalla" dall'altro pongono un divario tra le bestie (che pascolano e vanno nei mattatoi, incapaci di pensare e provare sentimenti) e l' Uomo, in genere rappresentato in disegni con operai col casco costruendo grattacieli, gente in camice al microscopio ed austronauti a bordo di razzi. Le conferenze di Samuel una volta analizzato questo modello educativo, basandosi sui libri di testo spagnoli attuali e quelli della sua infanzia, passano ad analizzare lo specismo, facendo un parallelo con le discriminazioni all'interno della nostra specie (il razzismo) e concludono proponendo un modello educativo non specista ed antispecista. Io ho trovato l'esposizione di Samuel estremamente chiara ed efficace e gli ho chiesto di farmi avere una trascrizione. Si é impegnato a farlo proponendo di rivedere ed attualizzare alcune parti. il mio progetto non é solo una traduzione letterale, che sarebbe cosí radicata al contesto spagnolo, ma adattarla alla realtá italiana.
per questo motivo (e soprattutto perché, non vivendo in italia mi é estremamente difficile farlo io) volevo chiedervi se riuscite a rimediare esempi sui libri di testo (vostri chi li ha ancora) o su quelli dei bimbi di adesso, so che alcuni di voi han figli in etá scolare, altri avranno sicuramente parenti ed amici che li hanno. se avete bisogno di chiarimenti scrivetemi pure e cercheró di spiegarmi meglio. se avete materiale, per me sarebbe ideale averne delle scansioni con una risoluzione superiore ai 300 dpi. una volta che avró tradotto, adattato ed impaginato tutto il testo, avró ancora bisogno di qualche dritta per trovare una maniera di pubblicarlo e poterlo far circolare."
Avatar utente
mammafelice
Moderatrice
 
Msg.: 3530
Iscritto il: martedì 18 dicembre 2007, 10:52
Località: provincia di torino

Ciao Mammafelice!

a questo indirizzo il tuo amico potrà trovare molto materiale: http://www.oltrelaspeciejunior.org che tratta l'antispecismo per i più piccoli.

adriano
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23

è molto interessante... faccio l'insegnante di sostegno e sono vegan, ma non avevo mai riflettuto come semplici "esempi" come quelli di un libro delle elementari finiscano con l'avvallare lo status quo... spesso i problemi e gli esempi li invento su misura, e a volte, purtroppo, proprio per cercare di avvicinarmi al vissuto concreto dell'alunno, finisco per richiamare cibi non vegan (i loro preferiti :sob: ) o addirittura gli allevamenti stessi (se per es. l'alunno è figlio di allevatori)...
se vuoi posso cercare qualche esempio nei libri che ho a casa, ti serve ancora o è troppo tardi?
paola81
junior
 
Msg.: 110
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 17:02

Non so, non ho più avuto notizie, ma credo che se trovi qualcosa può sempre servire, te ne sarei grata! :fiore:
Avatar utente
mammafelice
Moderatrice
 
Msg.: 3530
Iscritto il: martedì 18 dicembre 2007, 10:52
Località: provincia di torino

il problema maggiore che vedo in un lavoro di questo tipo è che la produzione editoriale scolastica è sterminata e molto "usa e getta": a volere fare una cosa sistematica, sarebbe lunghissimo...
paola81
junior
 
Msg.: 110
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 17:02

l'usa e getta è un classico dell'editoria scolastica, qui però si dovrebbe parlare di materiale sussidiario da adottare per un corso o un anno scolastico, materiale che potrebbe essere semplicemente costituito da delle dispense o delle fotocopie.
Il tutto poi dovrebbe essere gestito dall'insegnante.
Ci sono molti esempi di corsi fatti in classe. Se contattate Oltre la specie: www.oltrelaspecie.org vi potrannod are informazioni su corsi molto interessanti svolti nelle scuole elementari.

adriano
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23

Se è ancora necessario, posso informarmi e magari reperire materiale

....si parla di testi scolastici, ma sarebbero da considerare anche i cartoni!
Immagine
Immagine
Gea09
junior
 
Msg.: 13
Iscritto il: mercoledì 21 dicembre 2011, 15:27

Vi suggerisco di visionare questi cartoni che sono moderatamente interessanti ma carini per i più piccoli: http://www.youtube.com/user/AnimalPlanetTV?feature=watch
L'idea è quella di educare all'ambiente i più piccoli attraverso i personaggi rappresentati dagli animali. Ovviamente non c'è nulla di antispecista, ma il criterio se utilizzato in atra maniera potrebbe essere utile.
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23


Torna a Antispecismo

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite