L'integralismo vegetariano secondo il Corriere della Sera

Teoria e pratica antispecista, società ed antispecismo, filosofia e politica antispecista

Moderatore: Adriano

Avatar utente
Andrea Argenton
utente senior
 
Msg.: 1041
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 10:54

Beh,mi hai preceduto,stavo proprio per postarlo io ;)

Commento con quello che ho scritto su facebook ad un mio amico che ha linkato l'articolo: è solo uno di quei calderoni che non fanno capire nulla,e generano solo confusione fomentando luoghi comuni (come quello di Singer che dice che un bambino vale meno di un animale)
Attrito.com:giornale on-line di riflessione e informazione critica
-------
"Che cos'è un cuore misericordioso?
E' l'incendio del cuore per ogni creatura:per gli uomini,per gli uccelli,per le bestie e per tutto ciò che esiste.Al loro ricordo e alla loro vista,gli occhi versano lacrime,per la violenza della misericordia che stringe il suo cuore a motivo della grande compassione.
Il cuore si scioglie e non può sopportare di udire o vedere un danno o una piccola sofferenza di qualche creatura
."
Isacco di Ninive
Avatar utente
Canaan
utente senior
 
Msg.: 208
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 17:35
Località: Palermo

Re: L'integralismo vegetariano secondo il Corriere della Sera - martedì 17 aprile 2012, 8:01 da Marcello
Sì, è pieno di banalità, e mi fa pensare che forum come il nostro dovrebbero aprirsi di più alle persone non veg, perché altrimenti continuiamo a raccontarci fra di noi che i vegetali non soffrono, le proteine della carne non servono, i vegan non bevono latte, ma là fuori nessuno se ne accorge.

M.
Marcello
 

Forumetici è apertissimo alle persone non veg, e anche qeulle vegetariane, la rete è farcita di informazioni, documenti, notizie, suggerimenti e lo stesso lo sono i social network che ora vanno tando di moda. Chi ha realmente intenzione di capire ha tutti i mezzi sufficienti e necessari per farlo.
L'articolo in questione è solo disinformazione o peggio informazione-spazzatura, non credo che la colpa di quanto scritto sia da imputare a noi.

A forza di essere tolleranti, comprensivi, gentili, disponibili e aperti si viene scambiati per idioti e il risultato è sempre il medesimo: siamo sempre e solo integralisti o fanatici.
non esistono parole per chi non vuole capire.

adriano
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23

Re: L'integralismo vegetariano secondo il Corriere della Sera - mercoledì 18 aprile 2012, 17:09 da Marcello
Adriano ha scritto:non credo che la colpa di quanto scritto sia da imputare a noi.


Ma infatti non ho scritto questo.

Adriano ha scritto:A forza di essere tolleranti, comprensivi, gentili, disponibili e aperti si viene scambiati per idioti e il risultato è sempre il medesimo: siamo sempre e solo integralisti o fanatici.


Secondo me non è così semplice, c'è una via di mezzo dove la gentilezza e il rigore possono coesistere tranquillamente, così come l'accoglienza e i rigidi principi.

Credo che dobbiamo migliorare il nostro appeal.

M.
Marcello
 

Marcello,
capisco il tuo punto di vista e le tue buone intenzioni, ma tu davvero credi che un articolo come quello di cui stiamo parlando sia stato scritto in buonafede?
Ripeto: possiamo essere i più convicnenti del mondo, ma se non si vuole capire, non si capisce.

ciao

adriano
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23

Re: L'integralismo vegetariano secondo il Corriere della Sera - giovedì 19 aprile 2012, 6:38 da Marcello
Non mi riferivo all'articolo, ma ai commenti.

M.
Marcello
 

sui commenti hai assolutamente ragione

adriano
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23


Torna a Antispecismo

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
cron