La scrittura come terapia

Affrontare depressione ed emozioni negative. Psicologia positiva, crescita interiore e spiritualità

Moderatore: Sunny

La scrittura come terapia - mercoledì 29 febbraio 2012, 12:23 da marzian
Immagine

Qualche post fa (viewtopic.php?f=45&t=14536#p203921) Sunny aveva accennato al valore terapeutico che ha in sè la scrittura.

La ringrazio ancora per lo spunto, perchè è verissimo: la scrittura, essendo un'attività altamente "strutturata", porta ad organizzare, integrare, e rendere più coerenti i nostri pensieri. Quando scriviamo su progetti, esperienze ed emozioni della nostra vita, abbiamo l'opportunità di trovare significati, capire meglio le nostre priorità, motivazioni e direzioni, ottenendo un senso di controllo o almeno di comprensione.

Qualche semplice idea per la pratica:

- Il classico "Diario" dove annotare pensieri e sensazioni sulla giornata trascorsa (o mentre si sta svolgendo).

- Mantenere una corrispondenza con degli "amici di penna" (beh, adesso si dice "amici di mail!), con cui condividere anche aspetti profondi ed intimi.

- Esercizi di scrittura. Ne abbiamo già proposti un paio (il diario e la lettera della gratitudine: viewtopic.php?f=45&t=14536) e nei prossimi giorni ne suggerirò degli altri :sign7:

Riferimenti:

http://homepage.psy.utexas.edu/HomePage ... aybeal.pdf
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22209127
Avatar utente
marzian
utente senior
 
Msg.: 241
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 17:16
Località: Venezia

Re: La scrittura come terapia - venerdì 2 marzo 2012, 17:07 da Sunny
Felice di aver dato questo spunto ;-)
io non seguo (ancora) letteratura scientifica sull'argomento, quindi non conosco metodi e tecniche accreditati e di riconosciuto valore terapeutico... però da qualche giorno mi frulla in mente questa cosa che vorrei provare ad applicare, perchè penso possa tornarmi utile in questo periodo di grande confusione su "chi sono" e "cosa cerco", in vista anche di una strada lavorativa da inventarmi: vorrei prendermi qualche momento di solitudine e tranquillità, e riflettere su cosa so fare, sulle cose in cui sono brava e su cosa invece vorrei o dovrei migliorare, su quali potrebbero essere i miei obiettivi in base a ciò che più mi fa sentire appagata e capace, su quello che posso fare per me stessa (e su come farlo) e su cosa potrei essere in grado di offrire... e mettere tutto su carta, per poi rileggerlo, fare qualche aggiunta o correzione... giusto per avere un quadro più completo di me.

Tutto questo nasce in modo intuitivo da una necessità, quindi accetto consigli da chi ha fatto più pratica o conosce più teoria ;-)
I want to be the minority, I don't need your authority, down with the moral majority 'cause I want to be the minority...
Sunny
Moderatrice
 
Msg.: 1912
Iscritto il: martedì 2 gennaio 2007, 19:56
Località: In cammino...

Re: La scrittura come terapia - sabato 3 marzo 2012, 8:56 da derin
una cosa che a me personalmente aiuta molto è il "fare liste", su qualsiasi cosa mi venga in mente (vantaggi e svantaggi di una situazione particolare, idee per regali, pregi e difetti, film o libri che vorrei leggere e piccoli appunti su quelli già visti/letti, le frasi che mi colpiscono di più in un dato giorno, piccole wishlist che aggiorno man mano che realizzo qualcosa e così via). mi aiuta a fronteggiare la mia eterna indecisione e ad essere un po' più creativa!
Who can tell me the colour of the rain?
Avatar utente
derin
utente senior
 
Msg.: 259
Iscritto il: giovedì 29 aprile 2010, 19:25
Località: Cagliari

Re: La scrittura come terapia - sabato 3 marzo 2012, 20:18 da marzian
Sunny: l'esercizio sull'ottimismo che ho appena postato potrebbe essere in linea con il tuo proposito!

derin: Anche a me piacciono molto le liste! Un'altra forma di elencazione è quella delle "mappe mentali" (https://www.google.com/search?tbm=isch& ... l324l5l5l0), che per altro sembrano anche essere di beneficio all'apprendimento (http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1 ... x/abstract). Io, però, mi sento più "listoso".
Avatar utente
marzian
utente senior
 
Msg.: 241
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 17:16
Località: Venezia

Re: La scrittura come terapia - sabato 3 marzo 2012, 21:46 da derin
mmh, no le mappe mentali mi confondono... sono troppo dispersive.
anche la mia professoressa di psicologia generale ci aveva spiegato che sono utili per l'apprendimento, però come te non mi ci ritrovo molto.

(questa sezione del forum mi sta piacendo davvero tanto!)
Who can tell me the colour of the rain?
Avatar utente
derin
utente senior
 
Msg.: 259
Iscritto il: giovedì 29 aprile 2010, 19:25
Località: Cagliari


Torna a Benessere interiore

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite