Memoria, software, interiorità

Affrontare depressione ed emozioni negative. Psicologia positiva, crescita interiore e spiritualità

Moderatore: Sunny

Memoria, software, interiorità - lunedì 12 marzo 2012, 12:46 da marzian
Immagine

Gli Spaced Repetition System (SRS) sono dei software che permettono di:

1. Creare con estrema facilità database (anche multimediali) di informazioni.

2. Basandosi su degli algoritmi, automatizzare la ripetizione di quelle informazioni al fine di memorizzarle.

Attualmente, lo SRS più versatile e rinomato è Anki, che fa parte della mia quotidianità ormai da alcuni anni e ha talmente modificato il mio approccio alla conoscenza e alla memorizzazione che non credo di poterlo raccomandare a sufficienza.

Ora, i vantaggi degli SRS si estendono ben oltre il mero apprendimento di singole informazioni, in quanto possono essere utilizzati anche per facilitare il contatto frequente (= l'acquisizione inconscia) di un tipo di pensiero che ci attira.

Ad esempio, nel mio deck, scrivo le pagine del Diario della Gratitudine (viewtopic.php?f=45&t=14536), reminder di comportamenti che vorrei acquisire (viewtopic.php?f=45&t=14538), appunti sugli argomenti che trattiamo in questa sezione, massime di pensatori che ammiro etc.

Il principio è molto semplice: aggiungere e ripassare tutto quello che vogliamo resti con noi a lungo anzichè venir perso dalla memoria in qualche giorno/settimana.

Riferimenti:
http://en.wikipedia.org/wiki/Spaced_repetition_system
http://ankisrs.net/
http://www.alljapaneseallthetime.com/bl ... save-point
http://supermemoadventures.blogspot.com/
Avatar utente
marzian
utente senior
 
Msg.: 241
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 17:16
Località: Venezia

Re: Memoria, software, interiorità - lunedì 12 marzo 2012, 14:11 da Sunny
:shock:
Mi interessa tantissimo!!! Non tanto per motivi di studio o lavoro, ma (almeno per il momento) lo userei più o meno per motivi simili ai tuoi...
in effetti impiego diverso tempo a scrivere pensieri, annotazioni e citazioni (sfruttando appunto il potere terapeutico della scrittura) ma mi rendo conto che ho spesso bisogno di "promemoria", della frase giusta al momento giusto, di raccogliere certe idee e sistematizzarle meglio, perchè sono mie piccole conquiste che non vorrei "perdere" dentro di me con facilità...
Insomma l'idea mi piace... solo che sono un'inguaribile amante della carta e penna, il che da un lato può essere limitante ma dall'altro la scrittura su carta ha per me un'immediatezza e una possibilità di "personalizzazione" che adoro... oltre al fatto che tra cellulari e pc mi è capitato di perdere dati e programmi per i motivi più disparati e che devo quindi superare pure questa piccola diffidenza e "affidarmi" di più alle possibilità offerte dalla tecnologia :-D ... ma davvero questa cosa mi incuriosisce parecchio, decisamente da approfondire, grazie!
I want to be the minority, I don't need your authority, down with the moral majority 'cause I want to be the minority...
Sunny
Moderatrice
 
Msg.: 1912
Iscritto il: martedì 2 gennaio 2007, 19:56
Località: In cammino...

Re: Memoria, software, interiorità - lunedì 12 marzo 2012, 21:12 da Fenice
credo sia la versione digitale di un processo della memoria che si può fare da sè. A me capita di praticarlo con dei ricordi a cui sono molto legata e che rievocando spesso è come se li registrassi nuovamente nella memoria, più a fondo. Rivedo il ricordo che mi interessa come fosse un filmino, spezzoni, ma così riesco a rievocare cose legate all'infanzia, anche del periodo 3 anni :) quando magari non so dirti cose di pochi anni fa.
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

Re: Memoria, software, interiorità - martedì 8 maggio 2012, 11:13 da Marcello
Qualche manuale italiano dedicato ad Anki esiste in rete?

M.
Marcello
 

Re: Memoria, software, interiorità - martedì 8 maggio 2012, 22:14 da marzian
Con una veloce ricerca ho trovato questa guida introduttiva: http://hanamiblog.net/come-si-usa-anki-ecco-la-guida/

Io l'ho imparato semplicemente usandolo un sacco e provando di volta in volta ad adattarlo alle mie esigenze.

Comunque, tra pochissimi giorni dovrebbe essere rilasciata la versione 2.0, che apporterà modifiche/miglioramenti sostanziali! Dovendo imparare da zero, forse meglio aspettare la versione nuova.
Avatar utente
marzian
utente senior
 
Msg.: 241
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 17:16
Località: Venezia


Torna a Benessere interiore

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite