Presentazione del forum: FIORI DI BACH

Uno strumento semplice per riequilibrare emozioni e ritrovare armonia

Moderatore: vale.

Presentazione del forum: FIORI DI BACH - giovedì 19 luglio 2012, 13:00 da Adriano
Fiori di Bach – La Medicina del futuro

Benvenuti nel nuovo Forum dedicato ai Fiori di Bach.

I 38 rimedi floreali sono semplici fiori di campo identificati nella prima metà del novecento dal medico inglese Edward Bach. Non si occupano dei sintomi ma del riequilibrio delle emozioni e della personalità dell’individuo, nell’ottica di una persona vista nella sua interezza e non solo come corpo fisico.

E’ un metodo di cura semplice, efficace e sicuro, naturale e dolce perché non ha controindicazioni: “la medicina del futuro” come amava definirla il suo ideatore.

Partendo dagli studi sui batteri presenti nella flora intestinale il Dottor Bach giunge alla scoperta attraverso l’osservazione della personalità degli individui e della natura che lo circonda. Introduce il concetto rivoluzionario che la malattia alla sua origine non è materiale e seppur apparentemente crudele è in sé benefica e proficua, perché se interpretata correttamente, mostra la presenza di difetti essenziali, ne permette l’eliminazione, innescando un processo di apprendimento e di trasformazione.

Intuisce che ognuno risponderà in modo diverso ad una stessa malattia a seconda del suo stato d’animo e identifica sette gruppi di emozioni che generano un cambiamento nello stato di salute della persona: paura, incertezza, insufficiente interesse per il presente, solitudine, ipersensibilità alle influenze e alle idee, scoraggiamento o disperazione, eccessiva preoccupazione per il benessere altrui.

La guarigione dunque non è più demandata ad altri (un medico, una pillola) come suggerirebbe la medicina tradizionale ma il potenziale di autoguarigione è già insito nella persona ed é un lavoro personale. Capire dove si sbaglia e sforzarsi seriamente di correggere gli errori fondamentali porta ad una vita di gioia e pace, e al ritrovamento della salute.

Il nostro cuore conosce la buona via da percorrere, ma capita talvolta che per le più varie ragioni la mente scelga una via diversa, dando origine ad uno squilibrio che alla lunga inascoltato porta ad un sintomo nel corpo, del quale saremo costretti ad occuparci perché soffriamo fisicamente. “Voi soffrite a causa vostra” diceva il Dottor Bach.
Correggere gli errori e trasformare le emozioni negative nel loro potenziale positivo porterà al ritrovamento della salute. L’unico lavoro davvero necessario nell’utilizzare i Fiori di Bach è capire che tipo di persona siamo e che genere di emozione stiamo vivendo.

E’ probabile che abbiate già sentito parlare dei Fiori di Bach.

Qualcuno vi avrà detto che “si è trovato bene”, altri che “su di lui non funzionano”, altri ancora che “bisogna crederci perché funzionino” oppure che “sono più completi e funzionano meglio i fiori californiani, gli australiani …” e così via.

In effetti c’è un po’ di confusione e questo forum di discussione nasce per cercare di approfondire l’argomento, per chiarire il semplice metodo di funzionamento, per diffondere e trasferire le informazioni che il Dottor Bach lasciò, così come lui avrebbe voluto, che è poi il compito principale di un BFRP.

Attraverso le vostre domande e alcuni spunti di riflessione cercheremo insieme di capire perché è importante accogliere i rimedi come qualcosa che fa parte della vita. Nonostante la medicina ufficiale non attribuisca loro alcun potere terapeutico molte persone nel mondo ne fanno uso dal secolo scorso, con grandi benefici.

Per maggiori informazioni vi invito a visitare il sito italiano: http://www.iverifioridibach.it

E per chi parla inglese, il sito istituzionale: http://www.bachcentre.com

----------------------------------

CHI SONO:
Mi chiamo Valeria Ballarati, ho 45 anni e sono un Consulente Certificato della Fondazione Edward Bach, iscritto dal 2010 nel Registro Internazionale dei BFRP (Bach Foundation Registered Practitioner).
BFRP è una qualifica che significa competenza professionale, un titolo rilasciato dalla Fondazione a seguito di una formazione specifica sul Metodo. Far parte del Registro Internazionale dei Consulenti è un impegno di serietà: i Consulenti iscritti sottoscrivono e si attengono al Codice Deontologico che ha come obiettivo il mantenere la purezza, la semplicità, e l’integrità del metodo della Floriterapia del Dr Bach.
Compito dei Consulenti della Fondazione è aiutare i clienti a imparare il metodo, così che possano utilizzarlo in autonomia per sé e per la propria famiglia.

ALTRO:
Ho lavorato per molti anni nel settore dei trasporti internazionali, parlo inglese e francese. Per alcuni anni ho lavorato alla segreteria di un consorzio di aziende prima di aprire l’attività che ho ancora oggi. E’ un negozio vegetariano di prodotti biologici e commercio equo e solidale – a novembre saranno sette anni - che mi ha insegnato moltissimo e mi da grandi soddisfazioni.
La mia passione è leggere, e scrivere. Per divertimento scrivo racconti, storie, poesie; mi piace il teatro e il cinema d’autore. Sono vegetariana da vent’anni e vegan da qualche anno. Sposata con Dino ho una bambina di nove anni, Angelica, vegetariana dalla nascita. Con noi ci sono due gatti senza nome e due cani: la Molly e la Lili.


DICITURE DI LEGGE:

Attenzione: I Fiori di Bach non hanno controindicazioni né effetti collaterali, non creano dipendenza o assuefazione, non interagiscono con cure medicinali o altri tipi di sostanze.
I consigli che vengono dati in questo forum riguardano il benessere della persona e non sono prescrizioni mediche.
Un BFRP non è un Medico e non effettua né diagnosi, né terapie. I Fiori di Bach non sostituiscono la terapia medica, per problemi fisici rivolgersi sempre al proprio medico curante.
I Fiori di Bach contengono una piccola parte di brandy come conservante; per far evaporare l’alcool possono essere messi in bevande calde.
Per chi ha problemi con l’alcool si consiglia di rivolgersi al proprio medico o, se si tratta di motivi religiosi, alla propria persona di riferimento.
Avatar utente
Adriano
Site Owner
 
Msg.: 1422
Iscritto il: venerdì 14 luglio 2006, 15:23

Torna a Fiori di Bach

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite