Definire un BFRP*

Uno strumento semplice per riequilibrare emozioni e ritrovare armonia

Moderatore: vale.

Definire un BFRP* - martedì 28 gennaio 2014, 10:50 da vale.
Sino ad oggi non esiste nella nostra lingua un termine adatto a definire chi lavora con i Fiori di Bach.
Forse perché é un metodo recente e del tutto nuovo.

Gli Esperti di Fiori non si definiscono terapisti, floriterapisti o florterapeuti per il valore intrinseco del termine, che lo lega alla medicina tradizionale: prescrivere la cura al paziente.
Nel sistema scoperto dal Dr Bach invece vi é un riferimento esplicito alla forza di autoguarigione che ogni persona porta dentro di sé, uno stimolo che ogni BFRP ha il compito di far riconoscere al cliente come parte integrante della sua vita.

Può essere utile allora ricordare cosa fa esattamente un Esperto di Fiori di Bach (BFRP):
da consulenza sulla scelta dei rimedi più adatti alle emozioni che si stanno vivendo, sempre in accordo con il cliente, e gli insegna il metodo perché possa in seguito fare da solo.
Quindi: competenza nella materia, capacità di ascolto dell'altro, abilità nell'insegnare il semplice metodo originale.

Le persone che si rivolgono a noi sono i nostri "clienti".
Cliente: chi si serve dell'opera di un professionista o di un artigiano (Zingarelli)
Paziente: chi sopporta, tollera ... sottoposto a cure, analisi e interventi chirurgici ... elemento passivo dell'azione (Zingarelli)

Alcune persone trovano particolarmente difficoltoso assumersi in prima persona la responsabilità della propria salute ma:

"La salute é il nostro patrmonio, un nostro dirittO, non é un ideale così difficile da raggiungere ma QUALCOSA DI FACILE E NATURALE che molti di noi HANNO SEMPLICEMENTE TRASCURATO."
Dr. Edward Bach


Ciao :fiore:


* BFRP - Bach Foundation Registered Practitioner
(Consulente di Fiori di Bach della Fondazione Bach)
Avatar utente
vale.
utente senior
 
Msg.: 351
Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2012, 15:35

Torna a Fiori di Bach

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite