Placenta

Un rimedio a ogni male, purché sia naturale: medicina complementare, cure naturali...
Placenta - lunedì 22 aprile 2013, 18:33 da Papoila
Ciao,
esiste molto materiale sulla placenta e il suo uso, tuttavia preferirei conoscere l'esperienza diretta di qualcuno di voi.
Partorirò in estate e vorrei essere pronta per trasformarla in rimedio e conoscerne anche bene le possibili applicazioni.
Grazie
Papoila
Avatar utente
Papoila
junior
 
Msg.: 52
Iscritto il: sabato 15 dicembre 2012, 18:35

Re: Placenta - giovedì 25 aprile 2013, 22:04 da Papoila
Nessuno nessuno??
Avatar utente
Papoila
junior
 
Msg.: 52
Iscritto il: sabato 15 dicembre 2012, 18:35

Re: Placenta - lunedì 29 aprile 2013, 18:48 da borgio3
In medicina cinese si chiama Zi He Che e viene usata per ricolmare i vuoti di essenza energetica e di Yin
In medicina convenzionale viene usata nel trattamento del cheratocono (una patologia degenerativa della cornea)
Altri usi non li conosco però è una delle strutture che ha suscitato gli studi più profondi e sembra mostrare incredibili applicazioni terapeutiche.

Ciao :-)
Sii sempre come il mare che, pur infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la forza per riprovarci!
Avatar utente
borgio3
junior
 
Msg.: 21
Iscritto il: lunedì 25 febbraio 2013, 19:16
Località: Riccione

Re: Placenta - lunedì 29 aprile 2013, 22:53 da Papoila
Grazie per il riscontro.
Se nessuno ha esperienza diretta, continuerò ad indagare su internet.
Avatar utente
Papoila
junior
 
Msg.: 52
Iscritto il: sabato 15 dicembre 2012, 18:35

Re: Placenta - domenica 19 maggio 2013, 17:30 da Fenice
La mia ostetrica voleva prestarmi un libro che spiegava gli usi della placenta una volta seccata ma non l'ho preso perche' mi piaceva l'idea di piantarla con un albero e cosi' abbiam fatto dopo aver fatto la lotus birth.
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

Re: Placenta - domenica 19 maggio 2013, 17:48 da Papoila
Si, è quello che probabilmente farò anche io ma con un pezzettino di placenta e cordone è possibile preparare un rimedio omeopatico che funge da panacea per bimbo e mamma.
Ho contattato una casa produttrice che se ne occupa e attendo più dettagli.
Loro ne fanno globuli.
Poi, so che potrei preparare io stessa la tintura ma non sono certa della diluzione.
Ti ricordi il titolo del libro?
Grazie per il riscontro.
Avatar utente
Papoila
junior
 
Msg.: 52
Iscritto il: sabato 15 dicembre 2012, 18:35

Re: Placenta - martedì 6 agosto 2013, 15:18 da Florrie
Ciao,
anche io partorirò a breve e mi sono documentata...è possibile utilizzare la placenta anche se si fa il lotus birth...la placenta deve essere appena uscita , quindi non dopo che si è staccata dal bimbo perchè deve essere ricca del sangue placentare...ne puoi ingoiare un piccolo pezzo cospargendlo di miele con dell'acqua appena partorita così da prevenire le emorragie e rimetterti in forze dopo il parto..sempre con un piccolo pezzo che metterai a macerare in alcol a 70° puoi farne una tintura madre che puoi utilizzare per qualsiasi cosa sia per uso interno che esterno...mentre se la vuoi utilizzare una volta staccato il cordone la puoi cuocere e polverizzare e assumerla così...un libro molto bello e completo anche dal punto di vista dei possibili usi della placenta è "il libro della placenta" ci sono anche delle ricette culinarie....
Florrie
junior
 
Msg.: 59
Iscritto il: domenica 30 gennaio 2011, 18:20

Re: Placenta - martedì 6 agosto 2013, 15:37 da Papoila
Grazie Florrie!
Il libro della placenta che citi non l'ho letto, ma ho trovato invece interessante, ma non proprio veramente utile, quello della Enning.
Ho fatto numerosissime ricerche e sono pervenuta alle decisioni finali:
la tintura la preparerò io con alcol a 95°. Una parte di placenta la destinerò alla preparazione di globuli con varie potenze, un'altra parte la essiccherò.
Subito dopo il parto, vorrei assumerne un pezzetto in un frullato.
Ho trovato utile questo sito http://www.moonsong.com.au/placental.html ma esperti mi hanno raccomandato di non usare brandy o altro ma solo alcol purissimo.
Mi resta un dubbio: per fare la tintura meglio lasciare il pezzetto di placenta così come è o meglio lavarlo?
Quando partorirai? Io oggi sono a 39+3.
Tanti auguri!
Avatar utente
Papoila
junior
 
Msg.: 52
Iscritto il: sabato 15 dicembre 2012, 18:35


Torna a L'altra medicina

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti