Auto produrre lavoro sociale!!!

Chi fa da sé fa per te: autoproduzione, riutilizzo, riparazioni, decrescita...

Moderatore: mammafelice

Auto produrre lavoro sociale!!! - mercoledì 9 novembre 2011, 14:46 da elima
A proposito di autoproduzione...da anni lavoriamo con le ragazze e i ragazzi adolescenti,sviluppando diverse attività sul riutilizzo e l'autoproduzione, ecco di seguito la spiegazione della Casa delle Ragazze, un libro che servirà per sostenere il progetto.
Per sostenerlo cliccate il link in fondo, iscrivetevi al sito http://www.produzionidalbasso.com, seguite le indicazioni e partecipate alla realizzazione!!!


Buongiorno! Siamo un gruppo di educatrici e educatori che lavorano con le ragazze adolescenti da tempo; abbiamo deciso di raccogliere le esperienze di incontro tra le ragazze in un libro, ideato e scritto direttamente da loro, per poter continuare con il progetto "La Casa delle Ragazze" e rendere partecipi tutte le sostenitrici e i sostenitori della bellezza e dell'importanza del lavoro educativo.



"LA CASA DELLE RAGAZZE" STORIE DELLE RAGA DEL DOPO
- PRODUZIONI DAL BASSO -

“La casa delle Ragazze”

Quando tra le generazioni passano relazioni profonde, spazi di incontro, parole e gesti pieni di significato, nascono gruppi di individui che rimangono connessi tra loro, legati da una collettività condivisa nel tempo.

Nascono così Le RagadelDopo, un gruppo di piccole donne diventate ragazze che si sono incontrate negli spazi di un territorio che non regala luoghi di pensiero.
Tutto è iniziato con l'affrontare le fatiche dello studio insieme e poi…riflessioni al femminile tra ragazze di diversi paesi del mondo, costruzione di feste per stare insieme, pigiama party, sistemazione di vestiti usati, Orto, teatro danza, il tg delle ragazze e risate, parole,pianti,partecipazione.
“Le Casa delle Ragazze” racconterà di questo incontro tra ragazze e finanzierà la continuità del progetto, contribuendo alla sistemazione di una vera Casa che servirà per incontrarsi ancora e ospitare giovani Donne, ponendo particolare attenzione alle risorse dentro l'adolescenza, supportando i sogni e le fatiche di studio, creatività,crescita.

Sostieni il progetto cliccando il link :
http://www.produzionidalbasso.com/pdb_7 ... Po7s.email


Il libro sarà realizzato interamente dalle ragazze adolescenti che in questi anni hanno partecipato alla formazione delle Raga del Dopo.




Per maggiori informazioni

leragadeldopo@gmail.com
festadeigiovanilodi@tiscali.it
elisafreeboom@gmail.com
Elisa De Santis cel 3333218600

Le Raga del Dopo

Il Progetto nei dettagli:

“La casa delle Ragazze”
Il libro sarà realizzato interamente dalle ragazze adolescenti che in questi anni hanno partecipato alla formazione delle Raga del Dopo.

Questo luogo vuole favorire la non segregazione di genere e motivare le ragazze alla realizzazione di sé e al successo scolastico che contribuirà a creare la propria autonomia;uno spazio aperto alle ragazze e con le ragazze per promuovere attività di gruppo ed evitare l’isolamento delle ragazze provenienti da paesi stranieri.

-“L’orto ”
Spazio verde in cui lavorare la terra, coltivare, creare un piccolo orto delle spezie e organizzare momenti ricreativi pomeridiani e serali.

-“Tutto si ricrea, nulla si butta”
Laboratori di riutilizzo e sistemazione di indumenti usati,ri- creazione di braccialetti, anelli, collane, portachiavi, burro cacao ! Creazione di un negozio virtuale e banchetti all’aperto!!!

-Preparazione di cibi per iniziative (capodanno,feste in piazza,pigiama party,feste di compleanno).

-Organizzazione di gite volte a rafforzare le relazioni e a creare serenità nei racconti spesso nascosti dalle difficoltà quotidiane.

-Attività di teatro danza e spazi di progettualità per la realizzazione di una squadra di calcio al femminile, di un laboratorio cucina caramelle, di giochi pedagogici per i più piccoli etc

-“Quanto ne sai ?”
Questionario scritto dalle ragazze sull’uso di sostanze per indagare quanto i giovani sono informati sulle droghe. Questo questionario vuole essere la base per costruire un cortometraggio informativo rivolto ai giovani.

-Promozione della cura di se, dai cambiamenti del corpo di una piccola donna che cresce, all’avere cura di ogni passaggio e della propria salute.

L’obbiettivo è quello di coinvolgere le ragazze nelle attività, sostegno scolastico e attività di incontro, spazio protetto per le adolescenti che vivono situazioni di disagio o maltrattamento.

Le “Raga del Dopo”
elima
junior
 
Msg.: 1
Iscritto il: domenica 7 agosto 2011, 18:06

Torna a Autoproduzioni

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti