Kefir d'acqua

Chi fa da sé fa per te: autoproduzione, riutilizzo, riparazioni, decrescita...

Moderatore: mammafelice

Kefir d'acqua - martedì 1 aprile 2008, 20:39 da isotta
Ci sono due tipi di kefir: il kefir d’acqua – i piccoli grani trasparenti che fermentano in acqua zuccherata; e grani bianchi o color crema del kefir del latte – che assomigliano piuttosto ai singoli fiorellini del cavolfiore.

Noi ci occuperemo solo del Kefir d’acqua, perché non consumiamo il latte e i suoi derivati in quanto prodotti animali e quindi inadatti all’alimentazione umana.

Un granello di Kefir è una coltura vivente, una simbiosi complessa di più di 30 organismi appartenenti alla cosiddetta microflora. Man mano che la coltura fa fermentare l’acqua zuccherata, in questo processo queste strutture si sviluppano, generando i nuovi grani. Il vero kefir che proviene dalla coltura viva è un processo infinito di auto- riproduzione.

Il kefir ha un albero genealogico, per così dire, che risale a migliaia di anni fa.

I microorganismi presenti nei grani del kefir d’acqua contengono molte varietà di lieviti e batteri. Questi danno al kefir capacità di conservazione eccellenti che impediscono ai batteri di indurre processi di putrefazione negli alimenti. E’ stato dimostrato in laboratorio che inibiscono sia le salmonelle che l’Escherichia Coli.

Kefir e salute

Il Kefir ha molte proprietà benefiche. Ha proprietà antibiotiche ed antifungo. È stato usato nel trattamento di una varietà di affezioni, incluso disturbi metabolici, aterosclerosi ed allergie, la tubercolosi, cancro, cattiva digestione, la candida, osteoporosi, ipertensione, malattie di cuore e HIV. Potrebbe sembrarti strano che una bevanda che contiene dei lieviti sia in grado di trattare la candidosi ma è stata utile a molte persone, sia perché ristabilisce l’equilibrio della flora intestinale sia perché alcuni elementi della microflora uccidono la Candida Albicans. Non tutti i lieviti sono nocivi.

Oltre a batteri e lieviti amici, il kefir contiene molte vitamine, minerali, amminoacidi ed enzimi. In particolare calcio, fosforo, magnesio, vitamine B2 e B12, vitamina K, vitamina A e vitamina D e triptofano, uno degli amminoacidi essenziali presente in abbondanza nel kefir, ben noto per il suo effetto rilassante sul sistema nervoso. Il kefir inoltre ha calcio e magnesio in abbondanza, minerali importanti per un sistema nervoso sano, e inserirlo nella dieta può avere un effetto calmante specialmente sui nervi.

L’abbondanza di enzimi che contiene apporta altri benefici, particolarmente a chi è intollerante al lattosio, mentre in genere riuscirà a tollerare il kefir senza difficoltà.

Come si prepara il kefir

Occorrono:
un vaso a bocca larga della capacità di due litri
un litro e mezzo di acqua minerale naturale
sei cucchiai pieni di zucchero di canna
due fichi secchi senza conservanti,
mezzo limone biologico o non trattato
e infine sei cucchiai rasi di granuli di kefir.

Metti nel vaso i granuli di Kefir. Se li hai ricevuti nella soluzione zuccherina oppure li ha tolti dal vaso dopo aver travasato la bevanda, sciacquali prima bene con acqua corrente in un colino sotto il rubinetto.

Aggiungi pari quantità di zucchero di canna, due fichi secchi interi, il mezzo limone e infine l'acqua minerale naturale, lasciando due dita di aria, perchè la fermentazione svilupperà anidride carbonica, quella che fa le bollicine.

E' Tutto qui! Metti il vaso su una mensola o ripiano, non chiuso in un armadietto. Lascia lavorare la colonia per 24 ore, per avere un effetto lassativo, oppure 48 ore per un effetto astringente. Filtra con un colino fine mentre travasi il kefir in una bottiglia, aiutandoti con un imbuto.

Il sapore varia ogni volta e sembra di bere uno spumantino frizzante, leggermente alcolico, (3 o 4 gradi, c'è chi dice 7 ma mi sembra un'esagerazione). Si possono sostituire i fichi con le prugne secche o l'uvetta, ottenendo altri sapori. Aggiungendo durante la preparazione un po' di succo di zenzero fresco, si ottiene una bevanda dal gusto particolare. Dopo quattro o cinque volte che fai il kefir, la colonia è praticamente raddoppiata. Togli i grani in eccesso perché rimanga la quantità originale. Puoi fare un altro vaso o regalare un po' di fermenti agli amici quando ne avrai a sufficienza, oppure usarlo come concime per le piante, davvero ottimo.

Luciano Gianazza

Avete mai provato?? E' davvero ottimo sia per il sapore che per le sue proprieta', solo che ormai ne ho tantissimo perche' continua a raddoppiarsi, qualcuno di voi sa in che modo va usato come concime( dosi-periodi etc) ?
Oggi non e' che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno. Ma quello che accadra' in tutti gli altri giorni che verranno puo' dipendere da quello che farai tu oggi. (Ernest Hemingway)
Avatar utente
isotta
junior
 
Msg.: 81
Iscritto il: venerdì 14 marzo 2008, 22:38
Località: Adro

- martedì 1 aprile 2008, 23:42 da Fenice
puoi farci il kefir di latte, non funziona solo con il latte vaccino, ma anche con il latte vegetale (di soia, di riso, di cocco...)

prova, potrai avere diversi vasetti con diverse colture. oppure regalarli o mangiarli (se proprio devi buttarli per concimare, a sto punto...)

io lo uso per qll di latte e viene fuori lo yogurt così.

leggi qst discussione:
http://www.forumetici.it/viewtopic.php?t=3465

avevo descritto tutti i passaggi.
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

- mercoledì 2 aprile 2008, 10:41 da isotta
Uaaooo :shock: non lo sapevo!! Ero convinta che si potesse usare solo il latte vaccino, mi metto subito al lavoro,grazie!! :lol:
Oggi non e' che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno. Ma quello che accadra' in tutti gli altri giorni che verranno puo' dipendere da quello che farai tu oggi. (Ernest Hemingway)
Avatar utente
isotta
junior
 
Msg.: 81
Iscritto il: venerdì 14 marzo 2008, 22:38
Località: Adro

- mercoledì 2 aprile 2008, 11:35 da Fenice
fai una piccola prova con uno di quei barattoli piccoli della 4stagioni (qll per conserve)

e vedi come va. io l'ho visto scritto nei forum sul kefir ma non ci ho provato che in casa già rompono con il kefir normale... :roll:
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

- venerdì 4 aprile 2008, 11:43 da isotta
Ma non devo aggiungerci anche un po' di zucchero?? lo stavo preparando ora e mi e' venuto sto dubbio... :roll:
Oggi non e' che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno. Ma quello che accadra' in tutti gli altri giorni che verranno puo' dipendere da quello che farai tu oggi. (Ernest Hemingway)
Avatar utente
isotta
junior
 
Msg.: 81
Iscritto il: venerdì 14 marzo 2008, 22:38
Località: Adro

- venerdì 4 aprile 2008, 13:48 da Fenice
nel vasetto no, che io sappia. stai usando latte di soia o di riso che magari contengono già dello zucchero, credo. nel latte normale trovano il lattosio.

semmai ne aggiungi dopo, qd lo mangi :D almeno, io faccio così.
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

- venerdì 4 aprile 2008, 13:56 da isotta
Ok perfetto, domani o dopodomani ti dico com'e' uscito, speriamo bene...
Oggi non e' che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno. Ma quello che accadra' in tutti gli altri giorni che verranno puo' dipendere da quello che farai tu oggi. (Ernest Hemingway)
Avatar utente
isotta
junior
 
Msg.: 81
Iscritto il: venerdì 14 marzo 2008, 22:38
Località: Adro

- venerdì 4 aprile 2008, 15:25 da aldo-sottofattori
isotta ha scritto:Ok perfetto, domani o dopodomani ti dico com'e' uscito, speriamo bene...


scusate, ma dove si trova il ceppo iniziale? deve e' possibile procurarselo?

a.
Avatar utente
aldo-sottofattori
utente senior
 
Msg.: 285
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2007, 0:49

- venerdì 4 aprile 2008, 15:29 da Fenice
l'amica che mi li ha passati li ha comprati su ebay.

non siamo riuscite a trovarli in farmacia, non ho provato a cercare nel negozio bio, puoi provare...

e pensare che anni fa trovavi sempre qlcn che aveva le eccedenze da regalare (visto che si moltiplicano) :(
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

- venerdì 4 aprile 2008, 17:12 da Vera
Beh, io ne ho, e anche in eccedenza, ma dubito che aldo leggerà questo mio messaggio, sembra che io sia trasparente ai suoi occhi. :D
Usare il search è cosa buona e giusta! :D Vieni a sbirciare nel mio blog? :)

Immagine "Quando seguiamo l'istinto, siamo come una notte stellata: guardiamo il mondo con migliaia di occhi." (C. P. Estes) Immagine
Avatar utente
Vera
utente senior
 
Msg.: 10393
Iscritto il: martedì 25 aprile 2006, 10:47
Località: Provincia di Napoli

- venerdì 4 aprile 2008, 20:37 da aldo-sottofattori
Vera ha scritto:Beh, io ne ho, e anche in eccedenza, ma dubito che aldo leggerà questo mio messaggio, sembra che io sia trasparente ai suoi occhi. :D


ehila', Vera, perche' dici questo? :)

aldo
Avatar utente
aldo-sottofattori
utente senior
 
Msg.: 285
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2007, 0:49

- venerdì 4 aprile 2008, 20:42 da Fenice
Vera ci hai provato anche tu con i kefirini e i latti vegetali? se ne hai in eccedenza vuol dire che sei riuscita a recuperarli! :wink: sopravvissuti
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

- venerdì 4 aprile 2008, 21:19 da Vera
Sì Fenice, si sono ripresi, comunque nei mesi in cui li ho trattati bene erano più che quadruplicati, ne ho veramente più che a sufficienza. :D
Proverò quanto prima a fare lo yogurt. :)

Toh, Aldo, e che succede? Al di fuori dei tre forum di "liberazioni" mi riesci a leggere? :wink:
Usare il search è cosa buona e giusta! :D Vieni a sbirciare nel mio blog? :)

Immagine "Quando seguiamo l'istinto, siamo come una notte stellata: guardiamo il mondo con migliaia di occhi." (C. P. Estes) Immagine
Avatar utente
Vera
utente senior
 
Msg.: 10393
Iscritto il: martedì 25 aprile 2006, 10:47
Località: Provincia di Napoli

- venerdì 4 aprile 2008, 23:01 da aldo-sottofattori
Vera ha scritto:Toh, Aldo, e che succede? Al di fuori dei tre forum di "liberazioni" mi riesci a leggere? :wink:



liberazioni non ha forum :) mi ci mancherebbe anche questa :)
Poi non credere, leggo molto, solo che certe volte vengo trascinato in certe maratone... sfiancanti che mi tolgono tutta l'energia :wink:

comunque su sto kefir sono capitato per caso :)
Avatar utente
aldo-sottofattori
utente senior
 
Msg.: 285
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2007, 0:49

- sabato 5 aprile 2008, 15:09 da Vera
Intendevo i tre forum liberazioni di forumetici: animale, umana e della donna.

aldo-sottofattori ha scritto:comunque su sto kefir sono capitato per caso :)


...chissà perché lo sospettavo.
Usare il search è cosa buona e giusta! :D Vieni a sbirciare nel mio blog? :)

Immagine "Quando seguiamo l'istinto, siamo come una notte stellata: guardiamo il mondo con migliaia di occhi." (C. P. Estes) Immagine
Avatar utente
Vera
utente senior
 
Msg.: 10393
Iscritto il: martedì 25 aprile 2006, 10:47
Località: Provincia di Napoli

Prossimo

Torna a Autoproduzioni

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti