germogliatore

Chi fa da sé fa per te: autoproduzione, riutilizzo, riparazioni, decrescita...

Moderatore: mammafelice

Re: germogliatore - sabato 9 maggio 2009, 16:22 da Fenice
beh, sulla salute, mangiare alimenti non trattati da pesticidi chimici direi che è meglio ;) ma non dovrebbe influire sul tipo di crescita del germoglio.

poi i germogli li puoi mangiare crudi in insalata con olio, sale, limone, aceto balsamico...come preferisci.
o usarli saltati in padella con un po' di salsa di soia stemperata nell'acqua.
oppure insieme a maionese (se vuoi anche qll veg, c'è un 3d su come prepararla nella sez. di cucina) per farcire dei panini, ora che arriva il tempo dei picnic e pranzi all'avventura.
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

Re: germogliatore - domenica 10 maggio 2009, 17:35 da BLICE
certo, sarebbe meglio se fossero biologigi... ma li ho presi non bio proprio perchè non ero sicura dei risultati...
se è la volta buona che esce qualcosa li compero come si deve!
stasera ammollo tutto...
che bello farci i panini, bella idea fenice :wink: :wink:
Avatar utente
BLICE
junior
 
Msg.: 125
Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2009, 21:52
Località: Cagliari

Re: germogliatore - mercoledì 13 maggio 2009, 14:03 da BLICE
SOS:
la radichetta è cresciuta abbastanza, diciamo 2 cm, così li ho messi al sole a sviluppare un po' di clorofilla (speravo facessero le foglioline) invece quella meledettissima radichetta si e seccata ed è diventata marrone..... il tutto nel giro di 2 ore... :evil:
Avatar utente
BLICE
junior
 
Msg.: 125
Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2009, 21:52
Località: Cagliari

Re: germogliatore - mercoledì 13 maggio 2009, 17:01 da Marta
Non puoi mettere i germogli al sole!
Sono molto delicati, immagina che loro dovrebbero essere sotto terra, quindi vogliono un ambiente piuttosto buio e umido.
Prima di consumarli si possono esporre alla luce, ma non al sole diretto, sennò li brucia!
Marta
Avatar utente
Marta
junior
 
Msg.: 45
Iscritto il: martedì 4 novembre 2008, 12:17
Località: friuli

Re: germogliatore - mercoledì 13 maggio 2009, 17:23 da BLICE
:oops:
caspita, grazie Marta...si vede che sono proprio inesperta!!!
questa sera li riammollo e ci riprovo...
Avatar utente
BLICE
junior
 
Msg.: 125
Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2009, 21:52
Località: Cagliari

Re: germogliatore - martedì 19 maggio 2009, 14:08 da BLICE
Finalmente mi sono usciti i germogli!!!
Vi dico quali sono i trucchi che ho adottato questa volta, così se c'è qualcuno impedito come me almeno può provare questi accorgimenti:
1) ho messo i fagioli di soia a bagno per 1 giorno e mezzo;
2) li ho messi a germogliare al buio (mi ha illuminata marta :wink: )...il mio germogliatore è home made, e non ha le pareti scure, ma è di plastica trasparente...lasciandolo così i germogli prendevano troppa luce e non andava bene;
3) poi mi ha aiutato questa temperatura caldina (per questo mi ha illuminata Fenice :wink: , che mi ha fatto notare che i germogli (dopati) della ragazza erano stati prodotti il 31 luglio!!!!)
I miei germogli sono lunghi lunghi, il fagiolo si è aperto a metà ed è pure uscita una foglietta proprio in mezzo al fagiolo!!! Sono troppo contenta!!!
Avatar utente
BLICE
junior
 
Msg.: 125
Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2009, 21:52
Località: Cagliari

Re: germogliatore - giovedì 21 maggio 2009, 13:48 da Fenice
qt giorni li hai tenuti al buio? dopo qt giorni erano pronti? alla fine se vuoi li puoi esporre in un ambiente più luminoso, no luce diretta o vento, così le foglioline prendono un po' di verde, di clorofilla.

complimenti :) esperimento riuscito!
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

Re: germogliatore - giovedì 21 maggio 2009, 21:53 da BLICE
allora, in tutto li ho tenuti al buio 4 giorni...sono venuti come quelli comprati, che bello!!!
Grazie a tutti voi dei preziosi consigli :wink: :wink: !!
Avatar utente
BLICE
junior
 
Msg.: 125
Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2009, 21:52
Località: Cagliari

Re: germogliatore - sabato 23 maggio 2009, 14:55 da resspect
I germogli che si possono mangiare crudi (dopo un risciacquo) sono quelli di cereali, lenticchie e azuki.
Tutti gli altri legumi (quindi anche quelli di soia gialla) andrebbero messi per un pò in acqua bollente..
Non so le ragioni, ma c'era un post in cui seitanterzo lo consigliava!
Ciao
"Emancipate yourselves from mental slavery.. None but ourselves can free our minds"
Robert Nesta Marley
Avatar utente
resspect
junior
 
Msg.: 60
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 15:05
Località: Crema

Re: germogliatore - domenica 24 maggio 2009, 7:19 da Fenice
per eliminare 1 "tossina" che si disgrega cuocendoli. scusa per la spiegazione poco scientifica :roll:
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

Re: germogliatore - mercoledì 27 maggio 2009, 8:49 da Fenice
pure io ho ricominciato a farli con il germogliatore autoprodotto con le vaschette. anche io li ho messi al buio e son spuntati alti in 3 giorni, sarà il caldo. sono venuti bellissimi!
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

Re: germogliatore - giovedì 5 luglio 2012, 14:10 da fiammetta
ciao,
ho un germogliatore (geo in plastica a 3 piani)che non utilizzo da tantissimo tempo... qualcuno mi sa dire come posso pulirlo?
Quali semi di cereali e legumi posso far germogliare e mangiare crudi?
Grazie.
Fiammetta
fiammetta
junior
 
Msg.: 40
Iscritto il: domenica 19 febbraio 2012, 22:42

Re: germogliatore - sabato 7 luglio 2012, 20:26 da Fenice
ciao!

anche io ho lo stesso germogliatore :kitty:
di solito se passa del tempo dall'ultimo utilizzo, lo pulisco sotto l'acqua con una spugnetta...se proprio dovesse esser sporco sporco (non so quanto lo sia il tuo) puoi aggiungere una goccina proprio di detersivo e poi sciacquare molto bene. Se ci sono rimaste delle radici attaccate, a volte capita, ti consiglio di usare una spazzolina (io uso quella per pulire la centrifuga e la soyabella), o uno spazzolino da denti...insomma quel tipo di spazzola :okkiolino:

Come germoglio da mangiare crudo (ma è buono anche con una cottura veloce in padella con altre verdure) consiglio la soia verde, chiamata anche fagioli azuki verdi.
Vanno messi in un bicchiere d'acqua per una notte, il giorno dopo risciacquati in un colino sotto acqua corrente e messi nella vaschetta del germogliatore, ben distanziati perchè il volume dei fagioli e dei germogli poi, aumenta notevolmente.

Altri germogli semplici e da mangiare senza cottura sono quelli di lenticchia, rucola, alfa-alfa...la lista è lunga.
rinascere ogni giorno per vivere davvero.
Avatar utente
Fenice
utente senior
 
Msg.: 3835
Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 20:08
Località: Treviso, ora in Sicilia

Re: germogliatore - sabato 7 luglio 2012, 22:57 da fiammetta
ok... grazie, non è molto sporco più che altro impolverato :hammy:
una volta ho fatto un ordine on-line e ho acquistato dei semi volevo solo accertarmi di poterli mangiare crudi
Grazie
fiammetta
junior
 
Msg.: 40
Iscritto il: domenica 19 febbraio 2012, 22:42

Re: germogliatore - mercoledì 11 luglio 2012, 23:29 da shadowknight
Articolino scritto proprio stasera! Ho comprato e sto provando, speriamo bene!

http://gabrieleaielli.wordpress.com/201 ... ogliatore/
Il mio blog di miglioramento personale e di cultura vegetariana.

http://gabrieleaielli.wordpress.com
Avatar utente
shadowknight
utente senior
 
Msg.: 328
Iscritto il: giovedì 28 dicembre 2006, 21:50
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Autoproduzioni

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti